“aula c.”

Jon (Jonathan) Bergmann è un insegnante di chimica e uno degli sviluppatori del modello di insegnamento “aula capovolta” insieme al collega insegnante di chimica Aaron Sams. Sebbene già noto per il suo insegnamento, Bergmann ha deciso di “capovolgere” ciò che gli studenti hanno fatto nelle sue lezioni, guardando lezioni video a casa e facendo esercizi (compiti a casa) in classe sotto la supervisione. Lui e Sams non solo hanno scoperto che i voti sono aumentati, ma hanno anche trovato il tempo per altri tipi di attività, che Bergmann afferma è più importante dei video. Da allora Bergmann è diventato il principale facilitatore tecnologico di una scuola in Illinois, e ha lavorato per promuovere i modelli parlando a scuole, università e altro sia negli Stati Uniti che all’estero.

Jon Bergmann si è laureato presso la School of Education and Human Development dell’Università del Colorado a Denver nel 1991 con un master in Tecnologia dell’istruzione. È stato sposato con sua moglie Kris dal 1991. Hanno tre figli: Caleb, Kaitie ed Emily.

Carriera Bergmann:
Ha lavorato nell’istruzione per oltre trenta anni, trascorrendo ventiquattro anni come insegnante di scienze delle scuole medie e superiori. Ha insegnato per tre anni alla Baker Middle School, poi un anno alla Englewood High School prima di passare alla Eaglecrest High School, a sud di Denver, in Colorado, dove ha insegnato per quindici anni. Questo è stato poi seguito da una posizione presso l’insegnamento della Woodland Park High School con metodi tradizionali per quattro anni. Quindi, insieme al collega insegnante di chimica Aaron Sams, ha sperimentato la realizzazione di lezioni in video che gli studenti possono vedere fuori dalla classe.


L’idea era che gli studenti guardassero i video a casa e lavorassero su esercizi e progetti in classe sotto supervisione,
“facendo i compiti a scuola e la lezione a casa”


Bergmann ha scoperto che con questo modello, i punteggi dei test dei suoi studenti sono aumentati. All’inizio la coppia si è concentrata sulla creazione di video, rendendoli adatti ad ogni lezione. Tuttavia, presto scoprirono che cosa erano più importanti le attività che gli studenti stavano svolgendo in classe.
Bergmann crede che la domanda guida per il metodo di classe capovolta sia: Qual’è la cosa migliore per gli studenti nella mia classe?

Cosa credi sia meglio per tuo Figlio?

LEGGI LA FONTE COMPLETA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.