Breve guida in cui spiego come scaricare ed installare ideamaker.

Ciao, sono Marco Ardesi. Recentemente mi hanno comunicato dalla struttura scolastica in cui insegnavo Additive Manufacturing che, senza un lasciapassare, non era possibile accedere alla struttura. Sono dispiaciuto per i miei studenti… In molti avevano imparato a gestire una stampante 3D e qualcuno contava su di me per imparare ad usarle.

Sono però molto contento del fatto che i docenti e gli studenti siano più tutelati e si tutelino contro eventuali epidemie. Proprio per questo sono convinto che l’approccio digitale nella formazione sia fondamentale per evitare contatti o spostamenti inutili.

Con più energia che mai quindi comincio un corso molto semplice, che potrà essere fatto anche a distanza, composto da piccoli passi, con l’obiettivo di rendere autonomi gli studenti delle scuole superiori di tutta Italia nell’uso di una macchina per la stampa 3D.

Come installare ideaMaker? Cominciamo con scaricare il software…

Semplice! Clicca qui e sarai direzionato sul sito Raise.

Scegli Windows, Linux o Mac in base al tuo PC. Si avvierà il download del programma.

Come avviare l’installazione?

Clicca sul programma che hai appena scaricato. Se il tuo browser non ti ha avvisato del download, lo troverai nella cartella del tuo PC “Download”.

Acconsenti a ideaMaker di apportare le modifiche al tuo Computer se richiesto.

Nel caso tu abbia già una versione installata, ti uscirà un avviso. Disinstalla cliccando si per procedere con l’aggiornamento. Quindi segui la procedura di disinstallazione accettando.

Avvia quindi la procedura di installazione a ideaMaker.

*attenzione: prima di effettuare aggiornamenti, se non è la prima volta che installi ideaMaker, ricordati di esportare i file che potrai importare nella nuova versione. (.bin, .printer, .idea, ecc.)

Bene, hai installato correttamente ideaMaker. Anche oggi abbiamo fatto qualcosa! 😉