Vai alla barra degli strumenti
Parametri, slicing, regole per stampare bene

Ecco le regole che vanno rispettare per imparare ad usare le stampanti 3D.

Per “trattare bene” la stampante 3D, ecco le 3 regole per imparare a usare Stampanti 3d.


1° Regola

Impara a tarare correttamente il piano prima e dopo aver avviato una stampa:

Per evitare che la stampante 3D fallisca la stampa, che si rovini la testina detta “Hot-end”, per utilizzare la stampante nel modo migliore possibile, devi fare attenzione a “COME VIENE STESO” il primo strato.

Il primo strato, deve assolutamente essere steso in modo uniforme.

Esempio come si stende o stampa il primo strato
Esempio di calibrazioni giuste o sbagliate.

Moltissime persone, verso l’inizio della propria esperienza con una stampante 3D a filamento, sottovalutano l’importanza di “curare e controllare” il primo strato.

Mi spiego meglio.

Il primo strato deve essere completamente uniforme in ogni zona del primo strato, supporti compresi.


Se vi sono spazi fra le linee:

il primo strato va schiacciato di più, ed impostato un valore di 0.3mm del suo spessore

Se si presentano sbavature o eccessi di flusso:

E’ fondamentale lasciare più spazio fra piano di stampa 3d ugello.


2° Regola per imparare a usare Stampante 3d

Impara a fare manutenzione alla stampante, in particolare all’Hotend.

Per garantire che le stampe escano bene e che la stampante non si intasi, è fondamentale effettuare la manutenzione/pulizia dell’hotend almeno una volta al mese.

Hotend - Manutenzione ordinaria
Parti che compongolo l’hotend

L’hotend è la parte che si riscalda, sciogliendo il filamento e permettendo alla stampante di estrudere correttamente in modo fluido e regolare il materiale da stampa.

Per vedere l’approfondimento dedicato, guarda il nostro articolo:

Come è fatta la Testina di stampa? (Hot-end)


3° Regola

Controlla la simulazione di stampa (anteprima slicing)

Tieni presente che non esistono parametri universali che vanno bene per tutti gli oggetti. Ecco perchè controllare l’anteprima, e controllare l’oggetto mentre viene stampato, è fondamentale per poter correggere piccoli difetti al fine di trovare il profilo corretto per il pezzo in questione.

Non tutti i profili vanno bene per ogni oggetti…

non tutti gli oggetti possono essere stampati con gli stessi parametri!

Parametri, slicing, regole per stampare bene
Parametri di stampa e visualizzazione strati

Per imparare a stampare correttamente ed impostare i parametri con qualsiasi programma per fare i file di stampa 3D, ti consiglio di seguire un corso composto da 21 articoli dedicato allo sviluppo delle basi per lo slicing.

Basi Slicing – Imparare le basi per realizzare un file da stampa 3D

Vai alla categoria che racchiude tutti i corsi


Servizio Stampa 3D FDM – Vai al sito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *