Vai alla barra degli strumenti

In questo articolo troverai la descrizione della Ender 6. Stampante 3D a marchio Creality.

Creality sorprende la comunità di stampa 3D con un modello nuovo di zecca, si chiama Ender 6.  

Il Core-XY prende in prestito alcuni aspetti della Ender Pro5, ma ne aggiunge di nuovi come il miglioramento dei componenti e una “camera chiusa”.  


Guarda l’articolo sulle migliori stampanti 3D desktop del 2020:

Vai all’articolo!


Caratteristiche Ender 5

Ender 6 Creality
Ender 6 Creality – Stampante 3D

Sebbene non sia stata ancora stata inserita sullo store ufficiale di Creality, si possono trovare comunque delle informazioni preliminari sul sito.  

Per quanto riguarda le misure, ha un volume di 250X250X400 mm e si piazza esattamente in mezzo a EnderPro5 (220x220x300 mm) e le serie delle CR10, che partono da 300x300x400.  

Alta Velocità di stampa

Secondo l’azienda, il cavallo di battaglia della nuova Ender 6 è proprio la sua velocità. Creality si vanta di raggiungere i 150 mm al secondo con una risoluzione di 0,1 mm. Questo è possibile grazie allo stile di assemblamento del Core-XY, noto per la sua capacità di raggiungere velocità di stampa elevate. Ma attenzione: la velocità da sola non dice nulla riguardo il risultato finale.  

Semi-camera chiusa opzionale 

La novità e anche la chiusura in acrilico, che, da quanto è trapelato, è un upgrade opzionale per la Ender 6. Un semplice sistema di staffe meccaniche tiene saldamente fermi i pannelli di acrilico.  

È una chiusura non totale, in quanto manca la parte sopra per via della testa di stampa montata proprio lì.  

Ci sono due porte davanti che ti danno spazio per togliere i componenti dal piatto di stampa, una volta finito il lavoro.  

Piano di stampa in vetro  

Nella scia di novità del 2020 per le serie Ender, i piatti in vetro stanno avendo un ritorno in Creality e Ender 6 non fa eccezione. Un piatto di vetro dovrebbe darti dei layer iniziali esteticamente più belli.

Altre caratteristiche: 

Funzione di ripresa di stampa: secondo le specifiche di Ender 6, la stampante vanta un sistema di ripresa in caso di blackout.  

Sensore filamento: Il sensore di fine filamento ha una luce LED che indica se il sensore sta funzionando correttamente o meno.  

Stampa silenziosa: Creality usa un nuovo chip TMX-2208 per le sue schede madri e, secondo l’azienda, rende la stampa di Ender 6 più silenziosa.  

Interfaccia utente migliorata: con il miglioramento della scheda madre, migliora anche l’interfaccia utente, grazie anche allo schermo HD da 4.3 pollici.  

Creality Ender 6
Stampante 3D Ender 6

Specifiche tecniche  

Tecnologia: FDM 

Anno: 2020 

Assemblamento: — 

Composizione meccanica: CoreXY 

Azienda: Creality 

Accuratezza: 0,1 mm 

Altezza layer0,1 mm 

Estrusore: singolo 

Volume massimo di stampa: 250x250x400 mm 

Velocità massima di stampa: 150 mm/s 

Temperatura massima piatto: –* 

Temperatura massima estrusore: –* 

Camera chiusa: sì, parziale e opzionale 

Livellamento del piatto: –* 

Piatto stampa: riscaldato 

Display: schermo LCD a colori 

Connettività: scheda SD 

Ripresa stampa: Sì  

Slicer raccomandato: Cura 

Sistema operativo: Windows, Mac, Linux 

Estensioni supportate: STL, OBJ, 3MF 

Peso: 30 kg 

Dimensione globale: 495 x 495 x 650 mm 

Dove comprarla 

Creality non ha rilasciato una fascia di prezzo ufficiale ma, per dare un’indicazione, stampanti con caratteristiche simili partono da €500,00 

*: informazioni non date 

Clicca qui per leggere l’articolo originale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *