Come mettere supporti stampa 3d

Il supporto può avere molte opzioni o poche… In questo corso vedremo le impostazioni base del supporto e ti spiegherò come mettere il Supporto alla stampa 3d.

Il supporto, sulla visualizzazione layer lo vediamo in azzurro, è una parte della stampa che verrà rimossa tramite pinze, pinzette, taglierino o strumentazioni varie. Grazie ad esso, la stampa potrà essere eseguita correttamente, altrimenti non verrebbe come è stata progettata. Vediamo nel dettaglio come mettere il Supporto alla stampa 3d:

Come mettere il Supporto all'oggetto
Le stampanti 3D stampano oggetti che necessitano di supporti per essere costruiti.



Non ha seguito i corsi fin dall’inizio?

Vai all’intera liste di corsi sulla stampa 3D – Basi per fare file di stampa 3D


Su parti a sbalzo, spesso superiori ai 60°, è necessario per sostenere la parte e far si che venga correttamente costruita su una buona base. 

Il supporto va messo facendo alcuni compromessi: sostegno oggetto contro pulizia e precisione della parete. Se vuoi sostenere l’oggetto, fallo pure aderire molto alla superficie in questione, mentre se l’oggetto non deve essere troppo puntinato ma piuttosto bello, distanzia i supporti o evita di metterli.

Per la riduzione dei supporti o l’eliminazione di alcune parti scomode, è necessario lavorare sui gradi o “angolo a sbalzo dell’oggetto”. La percentuale, consente di giocare anche su superfici complesse ed ondulate facilmente stampabili anche senza supporto ma che lo slicer consiglierebbe di mettere.


Supporto ovunque stampante 3d

Nell’immagine vediamo che il supporto è messo ovunque.

Come disporre i supporti nella stampa 3d
I supporti servono a sostenere l’oggetto, nello specifico le parti a sbalzo

Supporto solo a contatto con il piano di stampa

Nell’immagine seguente vediamo il supporto “toccare solo su piano di stampa” che ti fa capire che per le parti non a contatto con il piano di stampa, lo slicer non metterà il supporto.


PLA Standard di Filoalfa in Pronta Consegna!

Vai al negozio dei filamenti stampa 3D in offerta!


come mettere il Supporto alla stampa 3d
Corso come mettere il Supporto alla stampa 3d

Nell’immagine successiva vediamo come posso intervenire sui parametri di supporto come Angolo di inclinazione, riempimento, configurazione, distanza X/Y, distanza Z.

Specifiche e parametri supporto
esistono molti parametri di modifica del supporto di una stampa 3d

Angolo di inclinazione o di sbalzo del supporto

L’angolo di inclinazione standard se cominci a stampare 3D, deve essere di 65°.

Ecco 3 immagini dove puoi capire l’effetto di una modifica dell'”angolo a sbalzo”. In base all’angolazione della geometria dell’oggeto il supporto viene messo o no.

Configurazione supporto stampanti 3d

La configurazione del supporto è in base all’oggetto e alla finitura che ne deriva. Io consiglio di utilizzare a linee a meno che gli oggetti debbano essere sostenuti. La griglia va utilizzata se vuoi staccare in un blocco unico il supporto o se devi sostenere un oggetto con basamento molto stretto ed a rischio distaccamento.

Il riempimento dell supporto, espresso in percentuale, definisce la quantità di linee presenti. O meglio la distanza fra una linea e l’altra modificata con una percentuale come il “riempimento dell’oggetto”. Impostare dal 10 al 50 % in base alla dimensione.


Servizio Stampa 3D FDM – Vai al sito!


Come aumentare la distanza dei supporti?

Aumentare la distanza dei supporti dal pezzo aiuta a staccare con maggior facilità il supporto.

Nelle 2 immagini vedremo come gestire la distanza X/Y dei supporti in modo intelligente ed utile poi per la resa estetica e la facilità della rimozione dei supporti.
Più aumenti la distanza con un valore espresso in mm, e più il supporto si stacca sull’asse X e Y.

Questo serve per disporre i supporti che l’oggetto consente, in modo semplice da eliminare. Più il supporto è distante e più semplicemente verrà eliminato.


Un pensiero su “10. Come mettere il Supporto alla stampa 3d – Basi del supporto”
  1. 1)Cosa è lo “Skirt” e a cosa serve?
    2)A cosa serve e quando si usa il supporto dell’oggetto?
    3)Che parametri posso modificare per il supporto della stampa?
    4)Spiega rapidamente perchè modificare i parametri elencati del supporto.

    1.Questo nn sò cosa è.
    2.Grazie ad esso, la stampa potrà essere eseguita correttamente, altrimenti non verrebbe come è stata progettata.
    3.Posso modificare l’angolo di stampa e le 3 assi X,Y e Z.
    4.Questo serve per disporre il supporto dell’oggetto in modo semplice da eliminare. Più il supporto è distante e più semplicemente verrà eliminato. ?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *